Gennaio 3, 2022

Sollevamento pesi: benefici e danni

By Mario Rossi

Sollevamento pesi: benefici e danni

Questo sport si basa sul sollevamento di pesi di qualche tipo. I pesi più comuni sono i kettlebells o i bilancieri. È diviso in categorie secondo il sesso e il peso dell’atleta. È stato sviluppato professionalmente dal ventesimo secolo, ma è ancora popolare sia tra le donne che tra gli uomini.

È noto che il sollevamento pesi è benefico in quanto contribuisce al mantenimento effettivo del tono generale del corpo. I sollevatori di pesi che mangiano ed esercitano correttamente sono sani e resistenti, e hanno un bel rilievo muscolare. Ma ci sono anche molte preoccupazioni circa gli effetti del sollevamento pesi sulla salute. La possibilità di ottenere l’artrite, l’artrosi, l’ernia intervertebrale, una schiena “rotta”, un cuore consumato nel corso degli esercizi di recupero non è allettante. Vediamo se il sollevamento pesi è davvero così serio e dannoso per la salute.

Sollevamento pesi per i bambini: benefici o danni

L’allenamento della forza comporta il sollevamento di pesi pesanti. Questo è il motivo per cui ai bambini sotto i sette anni non dovrebbe essere permesso di partecipare. Dopo questa età, se il bambino è già indipendente, capace di ascoltare le istruzioni dell’allenatore e di seguire le regole di sicurezza, il sollevamento pesi può essere una buona opzione. Se un bambino è interessato a questo sport, sarà utile per lui sapere come il sollevamento pesi influisce sulla crescita muscolare. Lascia che si preoccupi di costruire la massa muscolare fino all’età di 12-14 anni.

Il sollevamento pesi influisce sulla crescita? Questa domanda è spesso posta agli allenatori di bambini, perché si crede che il sollevamento pesi abbia un effetto sull’arresto della crescita. Secondo entrambi gli studi recenti e l’esperienza degli atleti, l’allenamento a un’intensità adeguata, se iniziato all’età di otto anni, non ha un impatto negativo sulla crescita, né la inibisce. L’affermazione che il sollevamento pesi ha un effetto sulla crescita è smentita in modo affidabile.

Ci possono essere danni da esercizio solo in due casi: tecnica sbagliata o controindicazioni. Questi includono problemi alla schiena, ipertensione, problemi cardiovascolari e problemi agli occhi. Anche se il vostro bambino non ha nessuno di questi problemi, si consiglia di consultare sempre un medico prima di iniziare gli esercizi.

Un istruttore competente deve assicurarsi che gli esercizi siano eseguiti correttamente. È importante non mettere troppo a dura prova le ossa, i muscoli o i legamenti immaturi del bambino. È meglio eseguire un gran numero di esercizi con un piccolo bilanciere o con il proprio peso.

I benefici di un corretto allenamento della forza sono numerosi. Qui ci sono solo i principali:

  • Un aumento della resistenza;
  • Costruire i muscoli, aumentare la loro forza;
  • Rafforzamento di ossa, articolazioni e legamenti;
  • Accelerazione del metabolismo;
  • Mantenere stabili i livelli normali di peso, pressione sanguigna, colesterolo;
  • Aumentare l’autostima, il senso di dignità.

Quindi, possiamo concludere che sessioni di sollevamento pesi competenti con un buon allenatore avranno un impatto positivo sul benessere e la condizione anche dell’atleta più giovane.

I benefici del sollevamento pesi

Abbiamo esaminato i pro e i contro di questo sport per i bambini. Ora guardiamo i benefici del sollevamento pesi per gli adulti:

Perdita di peso, normalizzazione del peso. L’esercizio regolare non solo può formare un bel corpo esternamente, ma anche contribuire ad esso dall’interno. È stato dimostrato che il sollevamento pesi accelera efficacemente il metabolismo. Naturalmente, l’allenamento brucia un sacco di calorie, evitando che il grasso si depositi sulle aree problematiche.
Gestione dello stress. L’esercizio fisico può alleviare lo stress, eliminare la depressione, migliorare l’umore e aiutare a cambiare marcia dopo una giornata stressante. Studi recenti dicono che fare esercizio almeno due volte alla settimana riduce i livelli di cortisolo – l'”ormone dello stress” – di un fattore da 2 a 3!
Migliore qualità del sonno. L’allenamento della forza è anche buono per alleviare la tensione nervosa, e di conseguenza normalizza il sonno.
Prevenzione dei problemi alla schiena e alla zona lombare. L’allenamento rafforza i muscoli della corteccia, che a loro volta sostengono la colonna vertebrale e formano la postura. Più sono forti, meno è probabile che si verifichino varie congestioni, che influenzano negativamente la vostra salute.
Rafforzare il sistema cardiovascolare. L’esercizio fisico può abbassare la pressione sanguigna, accelerare la circolazione e aumentare la resistenza in generale.
Miglioramento della funzione cerebrale e delle funzioni congetturali. Uno degli studi più recenti ha prodotto dei risultati molto impressionanti. Si è scoperto che l’allenamento della forza influenza significativamente la memoria associativa e le funzioni organizzative. Ed entrambi questi processi sono molto sensibili all’invecchiamento e alla neurodegenerazione: degenerazione dei neuroni che si verifica, per esempio, all’inizio dello sviluppo della malattia di Alzheimer.

Su questa base, concludiamo: i benefici del sollevamento pesi per uomini e donne sono grandi. La cosa principale è allenarsi in modo intelligente e saggio, senza dimenticare di osservare le precauzioni di sicurezza.

Danni del sollevamento pesi

Vale la pena notare quelle situazioni in cui il sollevamento pesi è effettivamente dannoso per la salute. Questo si verifica nei seguenti casi:

1. Esercitare se ci sono controindicazioni.

Prima di iniziare l’allenamento, è necessario consultare un medico, anche se non si trova nessuno dei seguenti. Malattie per le quali l’esercizio fisico è proibito o raccomandato sotto la supervisione di un medico specialista:

  • Qualsiasi problema visivo;
  • malattie cardiovascolari;
  • Pressione sanguigna alta o bassa;
  • disturbi dello sviluppo fisico;
  • lesioni cerebrali;
  • malattie del sistema nervoso, disturbi mentali;
  • Malattie croniche come l’epilessia;
    disturbi del sistema scheletrico, in particolare lesioni o dolori alla schiena o alla parte bassa della schiena;
    per le ragazze e per le donne, restrizioni all’esercizio fisico a seconda della fase del ciclo mestruale.

2. Troppo esercizio inadeguato senza un riscaldamento preliminare.

E questi sono tutti aspetti scientificamente provati di quando e perché l’esercizio fisico può essere dannoso.

Per riassumere. Il sollevamento pesi è uno sport che è ugualmente benefico per donne, uomini e bambini. Un allenamento regolare con un aumento graduale del carico e visite periodiche al medico hanno solo un effetto positivo di rafforzamento generale. Se questo sport ti interessa e vuoi scoprire tutti i suoi benefici, potresti essere interessato a un articolo sulle attrezzature per il sollevamento pesi.

Speriamo che il nostro articolo vi sia stato utile! Vi auguriamo successo e nuove conquiste!